29/09/2017
< Vedi tutte

Adiconsum Verona e Lupatotina Gas e Luce partner per servizi trasparenti e convenienti a tutti i veronesi

Trasparenza e convenienza per tutti i consumatori veronesi. Questi i principi su cui si fonda il protocollo d’intesa sottoscritto da Adiconsum Verona e Lupatotina Gas e Luce a seguito del bando pubblicato dall’Associazione dei consumatori scaligera per costituire il primo Gruppo d’acquisto di energia elettrica e gas.
Troppe le criticità segnalate dai consumatori su pratiche poco corrette da parte di società erogatrici di energia e gas per cui si è reso opportuno intervenire: dai numerosi veronesi che hanno ricevuto una bolletta di conguaglio per il gas di qualche migliaia di euro per mancata lettura periodica del contatore e quindi richiesta di pagamento del saldo con breve preavviso fino a casi, spesso a discapito di persone anziane, in cui viene attivato il contratto energia e gas con altro operatore senza rendersene conto. C’è da tenere conto che nel 2019 verrà abolito il mercato tutelato, cioè il mercato ove i prezzi sono stabiliti dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico e dove è presente la maggior parte della clientela italiana, per cui saranno incerti prezzi e procedure.
«Per aiutare i consumatori a orientarsi in un mercato poco trasparente, abbiamo deciso la scorsa estate – precisa Davide Cecchinato, presidente di Adiconsum Verona – di pubblicare un bando di fornitura per il Gruppo d’acquisto Luce e Gas invitando alcune società a formulare un’offerta. I criteri adottati per l’individuazione del vincitore sono stati la territorialità e quindi il radicamento a livello locale, la bilateralità ossia la disponibilità a stipulare una convenzione per iniziative migliorative della qualità complessiva dei servizi erogati ai consumatori, l’economicità per riservare ai soci Adiconsum Verona un prezzo di fornitura concorrenziale: non necessariamente il più economicamente vantaggioso ma a condizioni chiare e trasparenti, costantemente verificate dall’Associazione e la sostenibilità: fornitura di energia elettrica e gas prodotti da fonti rinnovabili per promuovere la sostenibilità ambientale». A conclusione delle operazioni di gara si è aggiudicato il bando, per la fornitura del Gruppo d’Acquisto Adiconsum Verona, la società Lupatotina Gas e Luce s.r.l., azienda totalmente a capitale pubblico di proprietà del Comune di San Giovanni Lupatoto.
«Mi preme sottolineare di questo accordo – dice Loriano Tomelleri, presidente di Lupatotina Gas e Luce – la condivisione dell’obbiettivo della tutela del consumatore che deve fare i conti ormai quotidianamente con offerte sempre più aggressive da parte di venditori porta o porta o dei call center. Questo protocollo d’intesa ci permette di condividere con Adiconsum, una battaglia che stiamo combattendo da anni per la trasparenza e la tutela del consumatore. Sono pertanto convinto che questa collaborazione non potrà che giovare ed essere apprezzata sia dai nostri clienti sia dai soci di Adiconsum, considerati i benefici e i vantaggi reciproci».
L’accordo prevede benefici a vantaggio sia dei soci Adiconsum Verona che dei clienti Lupatotina Gas e Luce.

Scopri le condizioni e i vantaggi: Adiconsum_Lupatotina_Gas_Luce_i_vantaggi.pdf